Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter

Login area riservata
Recupero password
Registrati
E' necessario avere i cookie attivi per utilizzare il sito web

Favaretto & Partners

Francesco Favaretto è nato a Padova nel 1983 e dopo il diploma al Liceo Artistico, si è laureato in Disegno Industriale allo IUAV di Venezia, dove ha seguito le lezioni dell’architetto e designer Tobia Scarpa.Ancora studente è stato socio fondatore di un’azienda di abbigliamento giovane e casual, ne ha disegnato il logotipo e attualmente prosegue nell’art direction, visionando produzione e comunicazione delle collezioni.Intraprendente e curioso si confronta con la varietà del progetto: dall’interior design, alla corporate identity sino alle linee d’abbigliamento per diversi brand e in particolare per FIT-Federazione Italiana Tennis.Decisivo il viaggio, nel Luglio 2008, a Toronto (Canada) per fare esperienza al fianco di Conrad Marini, presidente dello studio CMM Design Associates, (oggi collaboratore nella Favaretto&Partners North America) dal quale ha imparato ad amare la materia e il mestiere. Al ritorno decide infatti di proseguire nel settore del product design e chiede al padre di ospitarlo “a bottega” nel suo studio, anche per portare avanti il lavoro iniziato in Canada. Padre e Figlio iniziano così a lavorare insieme nel Gennaio 2009, dando vita alla Favaretto&Partners.Ad oggi, oltre alle collaborazioni con il padre, vanta prodotti che spaziano dagli imbottiti, all’illuminazione, dalle materie plastiche alla porcellana, senza dimenticare le sedute in generale, microarchitetture solo apparentemente semplici, che sembrano ormai essere partedel DNA di famiglia!Di recente ha portato una sua testimonianza presso l’Università di Architettura di Siracusa e presso lo IUAV di Venezia.Paolo Favaretto è nato a Padova nel 1950 e si è laureato in Architettura all’Istituto Universitario di Architettura di Venezia, IUAV, dove ha frequentato le lezioni del professor Carlo Scarpa.Dopo la laurea ha subito intrapreso la libera professione e nel 1973 ha fondato lo studio che porta il suo nome.Attivo come designer e consulente per l’industria, ha collaborato con prestigiose aziende italiane ed estere, ottenendo importanti premi e riconoscimenti.È past president della Delegazione Veneto e Trentino Alto Adige dell’ADI-Associazione per il Disegno Industriale, è stato fondatore e presidente dell’IIDD-Istituto Italiano Design Disabilità (ora DFA-Design for All) e membro del direttivo DFA EUROPA e attualmente rappresenta l’ADI al BEDA-Bureau of European Design Associations. Ha fatto inoltre parte del comitato scientifico del progetto europeo IDIA-Inclusive Design and Intelligent Technology for Accessible Workplaces.Tiene conferenze e lezioni presso università e istituti di design internazionali, tra cui i corsi di Laurea in Disegno Industriale del Politecnico di Milano e dello IUAV di Venezia, Scuola Italiana di Design di Padova, National College of Art and Design di Dublino, Consorzio Universitario per gli Studi di Organizzazione Aziendale (CUOA) a Vicenza.Molti dei suoi lavori sono stati pubblicati in libri di design e nelle più importanti riviste specializzate.Nel 2007 è uscita la sua monografia “Paolo Favaretto, industrial designer” edita da Il Poligrafo, realizzata dal critico e docente Alberto Bassi.Nel 2013 ha festeggiato quarant’anni di attività e il Comune di Padova, come tributo al suo lavoro, gli ha dedicato una mostra personale: - 40X40 Paolo Favaretto gli anni del design –In occasione dell’evento è stata pubblicata, da Mondadori Electa, una nuova monografia dello stesso titolo della mostra, con la prefazione dello storico dell’arte e scrittore Philippe Daverio.
designers
designers